Il Diario della Frack

Avrei voluto inaugurare questa nuova sezione del blog, il mio Diario appunto, parlando di qualcosa di bello, gioioso, come un esame passato alla grande, o una gita fuori porta. Questa nuova rubrica ispirata come al solito dalla mia amica Claudia, si proprio lei Fattoconilcuore, invece parte con il racconto del mio tredicesimo giorno di cefalea! Chi mi segue ormai da un po’, sa che soffro di cefalea a grappolo cronicizzata. Praticamente mi sveglio ogni giorno con un leggero mal di testa, col quale ormai ho imparato a convivere! Il problema è quando si presenta la fase acuta con annesso grappolo: così si chiama quel dolore martellante che mi viene all’improvviso nella parte destra della testa e resta lì, a volte per 2 ore a volte per un giorno intero. Facendomi andare di stomaco dal dolore e costringendomi al buio e a letto, a volte anche per giorni. È così che ho passato gran parte degli ultimi 13 Giorni. Con qualche pausa tra un attacco e l’altro, e cercando di continuare comunque a vivere e a fare le cose che vorrei poter fare normalmente. Ecco la mia vita da mamma di 5 è anche questa: cercare di condurre una vita normale nonostante tutto, nonostante il dolore, la stanchezza. Proprio come fa ognuna di voi, chi mamma, chi moglie chi donna sola. Ognuna con la sua forza e la sua speranza.
Vi auguro una buonanotte, cercherò di aggiornare spessissimo questa finestra spero quotidiana del Diario della Frack ❤

No Comments

Leave a Comment

Accedi con



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: