La Scuola è Finita: Finalmente Estate

L’Estate è arrivata è ora di godersela!

L’anno scolastico che si sta per concludere è stato sicuramente uno dei più pesanti che abbiamo vissuto in famiglia.

Sì, ho scritto che sta per concludersi perché abbiamo ancora due membri della Comina’s Family alle prese con gli esami.

Miriana ha l’ultima prova orale il 26 giugno mentre a Roberto mancano ancora la terza prova scritta e l’orale per superare la tanto desiderata Maturità.

Per Miriana è stato un gran bell’anno! Si è comportata davvero bene e mi ha dato tante soddisfazioni: alla fine è stata ammessa col 9!

Una Mamma a Cinque Stelle

La Frack e Miriana

Per Roberto sicuramente è stato molto più difficile! Rimettersi sui libri dopo più di 20 anni  e cimentarsi in un ultimo anno completamente diverso dal percorso di studi affrontato da ragazzo (Roberto ha frequentato per 5 anni le Geometri, con ammissione all’esame mai sostenuta) non è stata una passeggiata.

Lavorando a 70 km da casa ha dovuto per forza optare per un corso serale. Nella nostra città però era disponibile solo il corso Serale di Amministrazione e Marketing presso l’Istituto Cesare Beccaria lo stesso nel quale ho ottenuto io la maturità ormai 18 anni fa!

Una Mamma a Cinque Stelle

Robi Comina

Grandi sacrifici per un Papà che non molla mai

Papà Roby è un orso musone, sarà lo stress di quest’ultimo periodo, sarà un po’ che è anche il suo carattere, sta di fatto che quest’anno è stato musone più del solito.

Alzarsi ogni giorno alle 5 del mattino, affrontare un’ora e mezza di treno (quando è fortunato) poi 8 ore in ufficio e un’altra ora e più per tornare a casa è già di per se logorante. Se poi al rientro ti devi anche fare 5 ore di lezione… Ok Ok è un santo, va bene non mi lamento più!

Una Mamma a Cinque Stelle

La Comina’S Family a metà

Rebecca è la sua testardaggine

Anche per Reby è stato un anno particolare. Dopo tante continue insistenze sul cambiare percorso di studi, ho finalmente ceduto e le ho permesso di decidere in autonomia che strada prendere!

Rebecca ha frequentato sino a febbraio la terza liceo linguistico, e anche se aveva perso un anno, comunque le cose stavano andando bene. Ma non era quello che voleva lei.

Già al secondo anno mi aveva chiesto di cambiare percorso di studi, dicendomi di essersi pentita della scelta, ma io non ho voluto ascoltarla convinta che fosse uno dei soliti capricci da adolescente.

Invece no. Aveva ragione lei. Dal 1 febbraio è iscritta al corso di Grafica e Comunicazione, e nonostante avesse da sostenere gli esami integrativi dei due anni precedenti del nuovo percorso di studi, ha superato brillantemente l’anno, lasciandosi solo informatica da integrare a settembre. Quando si dice “Volere è Potere”.

Una Mamma a Cinque Stelle

La Frack e Rebecca

Rachele la nostra campionessa di matematica

Di Rachele vi ho già aggiornato su Instagram! La mia scienziata si è piazzata 12ma ai giochi matematici, ed è volata a Milano alla Bocconi per la prova nazionale. Si lasciatemi gongolare, che ogni tanto ci vuole, almeno quando si ha la fortuna, perché credetemi, il merito va sì anche ai genitori, ma quando un figlio è come i miei penso che sia davvero solo una gran fortuna!

Una Mamma a Cinque Stelle

La Frack e Rachele

Eros va in prima elementare

Anche per Eros l’anno si sta chiudendo con la fine della scuola materna. So già che piangerò e mi emozionerò alla recita di fine anno. Non sarà facile rinunciare a maestra Martina che ha accompagnato il mio bambino in questi 3 anni, aiutandomi davvero dove io non riuscivo a capire.

Ma sono sicura che il nuovo percorso alle elementari partirà nel migliore dei modi o almeno lo spero!

Una Mamma a Cinque Stelle

La Frack e Eros

Anche per Alex è stato un anno di cambiamenti.

Ha cominciato a frequentare l’asilo nido, e ormai arriva spedito e desidoroso di stare con i suoi amichetti. Ogni tanto fa qualche capriccio, gli viene un po’ di mammite, ma in generale è felicissimo quando arriviamo al nido.

Una Mamma a Cinque Stelle

La Frack e Alex

E mamma Francy e l’Università?

Lasciamo perdere và! Spero di combinare qualcosina in più durante la sessione estiva. Soprattutto spero di sconfiggere l’ansia da esame che puntualmente si trasforma in un vero e proprio attacco di panico!

L’estate da godere

Settimana prossima tutti i nostri impegni scolastici saranno terminati.

Finalmente potremmo festeggiare i nostri eroi, goderci la nostra magica estate sarda. Un desiderio grande è andare in giro per le nostre meravigliose spiagge e cercare di godermi il più possibile la mia famiglia.

Il tempo è tiranno, corre inesorabile e se penso che ad agosto la mia bambina compirà 18 anni… ecco basta, è meglio che non ci pensi, mi sta tornando l’ansia… Buona estate a tutti.

Una Mamma a Cinque Stelle

Papà Robi e Alex

 

No Comments

Leave a Comment

Accedi con



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: